Bollo deposito titoli rimborsato da WEBank

messaggio promozionale WEBANKLa manovra finanziaria approvata il 18 luglio ha dato il via all’aumento dell’imposta di bollo sul deposito titoli.

Il bollo, infatti, rimarrà invariato in misura fissa per tutti i depositi con un valore sotto i 50.000 euro e aumenterà per quelli con valore superiore a 50.000 euro.

Con questa promozioneWebank ti rimborsa l’imposta di bollo relativa al deposito titoli per il secondo semestre 2011, per il 2012 e per il 2013.

Un’opportunità concreta che può comportare un risparmio veramente rilevante per chi ha investito in titoli un importo consistente:

La tabella mostra il calcolo dell’imposta di bollo sul deposito titoli ed il conseguente rimborso/risparmio con il deposito titoli su Webank:

Valore deposito titoli (Euro) Bolli 2 sem 2011 Bolli 2012 Bolli 2013 Risparmio totale
fino a 49.999 17,10 34,20 34,20 85,50
da 50.000 a 150.000 35,00 70,00 230,00 335,00
da 150.001 a 500.000 120,00 240,00 780,00 1.140,00
oltre 500.000 340,00 680,00 1.100,00 2.120,00

Per approfittare di questa promozione non devi fare altro che:

  • Aprire il Conto Webank e il deposito titoli entro il 31 ottobre 2011.
    Il deposito titoli è gratuito e ti permette di operare su tutti i mercati italiani e i principali mercati internazionali.
  • Perfezionare l’apertura del conto corrente e del deposito titoli entro il 30 novembre 2011.
  • Attivare entro il 15 dicembre 2011 il Prestito Titoli e mantenerlo attivo per ogni periodo di riferimento del calcolo dell’imposta.
    Il Servizio Prestito Titoli ti permette di avere un rendimento aggiuntivo sui titoli presenti in portafoglio.
  • Portare titoli e fondi sul tuo deposito, per un controvalore minimo di 10.000 euro, entro il 31 dicembre 2011; per il 2012 e per il 2013 tale controvalore minimo dovrà essere presente al termine di ogni periodo di riferimento per il calcolo dell’imposta.


Bollo deposito titoli rimborsato da WEBank ultima modifica: 2011-10-22T14:46:33+00:00 da admin

Cosa ne pensi ? Lascia un commento