Controlli individuali all’imbarco della crociera

costa crociereSavona è uno dei porti principali per le partenze delle crociere Costa.

Ogni settimana sono tantissimi gli italiani che si imbarcano per un giro nel mediterraneo, alla scoperta delle città bellissimie che si affacciano in questo mare, e dei servizi offerti sulle navi.

Quando arriva la documentazione di imbarco tra le istruzioni si trova la raccomandazione di assicurarsi di essere in possesso degli adeguati documenti di identità.

Infatti anche se la nave è italiana, nel momento in cui si sbarca per i tour si deve avere con se la carta di identità il più delle volte o in qualche raro caso il passaporto.

Purtroppo molti usano il passaporto come alternativa alla carta di identità valida per l’espatrio, anche quando basterebbe quest’ultima.

Ma se si usa il passaporto, si deve essere in regola con il bollo.

Ci racconta un articolo su ‘La Stampa’ che al terminal crociere una pattuglia di finanzieri ferma gli italiani, a uno a uno, chiede il passaporto e controlla se è stata apposta la marca da bollo.

Una dimenticanza che può costare una sanzione, a meno che l’interessato non si procuri il bollo in fretta.

L’operazione delle fiamme gialle, che ha destato sorpresa e anche qualche lamentela (le operazioni di imbarco infatti avrebbero subito un rallentamento), rientrava in un servizio di controllo sulle concessioni governative e sul rispetto delle norme che impongono a chi parte per paesi fuori dell’area Schengen la corrispondente marca da bollo e la applichi sul documento di espatrio.

Naturalmente le regole sono le stesse con qualsiasi compagnia di navigazione.

L’infrazione comunque  non preclude l’imbarco. Nessun organo di polizia, infatti, può impedirlo se il passeggero ha con sè un valido e regolare documento di riconoscimento, come è anche il passaporto senza bollo.

L’assenza della marca da bollo viene sanzionata con un verbale, ma l’imbarco non può essere impedito poichè il documento è comunque valido fino alla data di naturale scadenza. Sol oche in questo caso la crociera Costa, costa un po’ di più.


Controlli individuali all’imbarco della crociera ultima modifica: 2012-08-25T12:42:27+00:00 da admin

Cosa ne pensi ? Lascia un commento