Sconto bolletta elettrica con bollo

La Giunta regionale della Val d’Aosta già dal 2009 ha approvato un disegno di legge per “Interventi regionali a sostegno dei costi dell’energia elettrica per le utenze domestiche”.

In pratica i valdostani usufruiscono di un contributo regionale per abbassare il costo dell’energia elettrica nelle loro case.

Un intervento concreto per aiutare l’economia delle famiglie con contratto sino a 6 kw..

Quest’anno le modalità di erogazione del contributo sono cambiate, ma l’istanza di contributo sarà sempre gravata, come gli anni scorsi, dal pagamento di una marca da bollo da 14,62 .

La Federconsumatori che giudica positivamente questo aiuto della Regione si chiede come mai non sia possibile l’eliminazione del ‘balzello’ della marca da bollo nella domanda per lo sconto sulle bollette elettriche.

Federconsumatori auspica che il contributo prosegua anche dopo il 2012 ma invita la Giunta regionale a cercare una soluzione diversa per la presentazione delle nuove domande, che porti all’eliminazione del balzello della marca da bollo, nel rispetto dello ‘spirito di sostegno’ che e’ proprio della sopra citata legge regionale.

Lo sconto reale non è del 30% ma calcolato solo sulla quota energia si aggira attorno al 12 – 15% della bolletta annua ed il pagamento di euro 14,62 per la marca da bollo ne sottra una parte significativa alle famiglie che ne fanno richiesta.




Sconto bolletta elettrica con bollo ultima modifica: 2012-03-05T21:13:41+00:00 da admin

Cosa ne pensi ? Lascia un commento