Detraibile la ricevuta fiscale senza bollo.

Visto che siamo in periodo di dichiarazione dei redditi può essere opportuno ribadire il concetto di detraibilità delle ricevute fiscali in assenza di bollo dovuto, anche se la soluzione è stata data nel lontano 2008.

Ricordo che è obbligatoria la marca da bollo da euro 1,81 sulle fatture / ricevute per prestazioni sanitarie superiori ad euro 77,47 .

Le ricevute per prestazioni sanitarie possono essere portate in detrazione nella dichiarazione dei redditi. Ma cosa succede se sono in possesso di una ricevuta senza il dovuto bollo e quindi irregolare ? Si può portare in detrazione ?

L’agenzia delle Entrate ha affrontato la questione con la risoluzione 444/E del 18 novembre 2008 e nelle difficoltà del testo si intravede la risposta.

La detrazione Irpef è in ogni caso riconosciuta in quanto l’imposta di bollo è solo un onere accessorio; tuttavia il mancato o tardivo pagamento dell’imposta di bollo è soggetta a sanzione in caso di verifiche.

Inoltre si ricorda che se il bollo è regolarmente apposto ed è richiamato in fattura anche l’imposta di € 1,81 può essere portato in detrazione.

Detraibile la ricevuta fiscale senza bollo. ultima modifica: 2013-05-29T19:13:31+00:00 da admin

Cosa ne pensi ? Lascia un commento