San Marino progetta l’abolizione della marca da bollo

Nell’ambito del progetto di Legge sulla documentazione amministrativa Il Segretario di Stato per gli Affari Interni di San Marino prevede l’abolizione della marca da bollo nei certificati e la relativa imposta sarà sostituita da diritti di pratica a questa proporzionati.

Non è la semplice sostituzione di una tassa con un’altra perchè il progetto prevede di semplificare le procedure e ridurre la presentazione dei documenti a carico degli utenti che si rivolgono all’amministrazione.

Tutto ciò sarà di vantaggio sia all’utente e che all’amministrazione poiché riducendo il ricorso alla certificazione pubblica, si produrrà una diminuzione dei costi per la Pubblica Amministrazione e minori aggravi per i privati portando a un generale snellimento delle procedure.

Meno documenti, meno costi di amministrazione che non dovranno più ricadere sul cittadino.

Aspettando che anche in Italia pensino almeno a considerare il problema dell’imposta di bollo, un applauso a San Marino che sta procedendo per risolverlo.


San Marino progetta l’abolizione della marca da bollo ultima modifica: 2011-04-20T19:52:19+00:00 da admin

Cosa ne pensi ? Lascia un commento